Avvisi ed ultime notizie

di Venerdì, 23 Febbraio 2018
Immagine decorativa

Il Comune di Bondone aderisce all'iniziativa "M'illumino di meno" promossa dalla trasmissione radiofonica Radio2 Caterpillar spegnendo nella giornata di VENERDI' 23 FEBBRIAO 2018 le luci dell'illuminazione pubblica fino a mezzanotte in via Lago a Baitoni.



di Martedì, 20 Febbraio 2018
avviso
di Venerdì, 02 Febbraio 2018
avviso
di Giovedì, 18 Gennaio 2018
avviso

Organi politici

organo_politico

Il Sindaco del Comune di Bondone è il signor Gianni Cimarolli

organo_politico

Composta da Sindaco ed Assessori, esercita attività di impulso e proposta nei confronti del Consiglio e attua gli indirizzi dallo stesso approvati.

area_tematica

Il Consiglio comunale è l'organo di indirizzo e di controllo politico-amministrativo. Il suo ruolo è fondamentale per la comunità.

Documenti utili

Sezione del sito contenente tutti i moduli del Comune, fatta eccezione per la modulistica utile per l'attività edilizia e attività produttive scaricabile dal sito del Consorzio dei Comuni Trentini www.modulistica.comunitrentini.tn.it (apre il link in una nuova finestra)

Piani e progetti

Sezione che contiene i regolamenti approvati dal Consiglio comunale

Altre informazioni

Il Comune di Bondone si trova in Via G.Giusti, 48

Tel: 0465/689133 - 0465/689114

Fax: 0465/689310

e-mail: comune@comune.bondone.tn.it 

PEC: comune@pec.comune.bondone.tn.it.

ORARIO DI APERTURA AL PUBBLICO

  BAITONI BONDONE
Venerdì 10.30-12.00 09.15-10,15

Al di fuori dell'orario di apertura al pubblico è possibile contattare gli uffici della gestione associata dei servizi prezzo il Municipio di Storo - tel. 0465-681200.

GESTIONE ASSOCIATA UFFICIO TRIBUTI

STORO-BONDONE-CASTEL CONDINO

UFFICIO BAITONI MATTINO POMERIGGIO
Lunedì 09.00-12.30 16.00-18.00
Martedì 09.00-12.30 CHIUSO
Mercoledì 09.00-12.30 16.00-18.00
Giovedì 09.00-12.30 CHIUSO
Venerdì 09.00-12.30 CHIUSO

La trasparenza è intesa come accessibilità totale delle informazioni concernenti l'organizzazione e l'attività delle pubbliche amministrazioni, allo scopo di favorire forme diffuse di controllo sul perseguimento delle funzioni istituzionali e sull'utilizzo delle risorse pubbliche.