Ti trovi in:

Home » Amministrazione Trasparente » Attività e procedimenti » Dichiarazioni sostitutive e acquisizione d'ufficio dei dati

Menu di navigazione

Amministrazione Trasparente

Dichiarazioni sostitutive e acquisizione d'ufficio dei dati

di Lunedì, 04 Dicembre 2017
Contenuto dell'obbligo

Le misure organizzative adottate per l'efficiente, efficace e tempestiva acquisizione d'ufficio dei dati e per l'effettuazione dei controlli medesimi, nonché le modalità per la loro esecuzione.

Riferimenti normativi
Art. 72 co. 2 del DPR 445/2000
Applicabilità

Ai sensi dell' art. 1, co.1, della l.r. n. 10/2014 e ss.mm., non trova applicazione l’obbligo di pubblicazione "Dichiarazioni sostitutive e acquisizione d'ufficio dei dati" di cui all'art. 35, co.3, d.lgs. n. 33/2013 e ss. mm..
Permane tuttavia l'applicabilità dell'art. 72 co. 2 del DPR 445/2000.

La legge regionale 29 ottobre 2014 n. 10, entrata in vigore il 19
novembre 2014, nel disporre l'adeguamento dell'ordinamento locale agli
obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni
individuati dalla legge 6 novembre 2012, n. 190 e dal decreto
legislativo 14 marzo 2013, n. 33 ha escluso l'applicabilità dell'art. 35
del D.Lgs. 33/2013 agli enti a ordinamento regionale.

Questionario di valutazione
E' stata utile la consultazione della pagina?
E' stato facile trovare la pagina?

Inserisci il codice di sicurezza che vedi nell'immagine per proteggere il sito dallo spam